Operazione Miopia Ipermetropia e Astigmatismo elevati con lenti intraoculari fachiche

Dr. Marco Rossi Oculista Chirurgo Monza e Milano
Operazione Miopia Ipermetropia e Astigmatismo elevati con lenti intraoculari fachiche
Le lenti intraoculari fachiche (IOL), si possono applicare per correggere un grave difetto visivo, come: miopia oltre le 10 diottrie, ipermetropia oltre le 5 diottrie o quando la cornea è troppo sottile da poter sostenere una correzione laser. Le lenti intraoculari fachiche , vengono sistemate nell’occhio senza asportare il cristallino, al contrario di quanto avviene nelle operazioni della cataratta. Le IOL, vengono collocate nella camera anteriore o posteriore dell’occhio. La correzione visiva grazie alle lenti intraoculari, avviene dentro l’occhio, a differenza delle lenti a contatto, occhiali e chirurgia laser della cornea, dove la correzione, avviene esternamente. Utilizzando le lenti intraoculari fachiche, si possono correggere i difetti visivi fino a 15 diottrie.

A chi è può essere consigliata l'operazione con lenti intraoculari fachiche

I pazienti più indicati per correggere i difetti visivi, tramite l’impianto delle lenti intraoculari fachiche, sono quelli tra i 20 e i 45 anni, così da poter risolvere il problema della vista, in modo decisivo e per liberarsi dall’utilizzo quotidiano di lenti a contatto e occhiali. Il paziente che aspira all’impianto di IOL, deve avere una struttura oculare sana, cioè senza alcun tipo di malattia dell’occhio. Un anno prima di eseguire l’impianto IOL, per correggere la vista, il difetto visivo del paziente deve essere stabile, o di lenta progressione e avere la prescrizione di lenti a contatto oppure occhiali correttivi. Il medico oculista, prima di procedere con l’impianto delle lenti intraoculari fachiche, per correggere: miopia, astigmatismo o ipermetropia, analizza: la storia patologica del paziente, le condizioni di salute, le abitudini di vita, le abitudini lavorative, le condizioni e l’anatomia degli occhi del paziente, per poi decidere, se si può procedere o meno, con l’impianto delle lenti intraoculari fachiche.
Operazione Miopia Ipermetropia e Astigmatismo elevati con lenti intraoculari fachiche

L'impianto di lenti intraoculari fachiche, per la correzione di difetti visivi elevati, è un'operazione:

  • Reversibile perché, le lenti intraoculari fachiche, possono essere rimosse, ripristinando il precedente stato dell’occhio, a differenza della chirurgia refrattiva che si esegue direttamente sulla cornea.
  • Di veloce esecuzione, l’impianto delle lenti intraoculari fachiche si esegue tramite un intervento ambulatoriale, che dura circa 15 minuti.
  • Per l'impianto di IOL fachiche, bisogna fare un’anestesia locale, per mezzo di collirio anestetizzante.
  • Indolore, l’operazione delle lenti intraoculari fachiche, è indolore e serve a corregge la miopia, l’ipermetropia e astigmatismo elevati.
  • Dopo l’impianto delle lenti intraoculari fachiche, si riscontra da subito un miglioramento della vista, tuttavia, le capacità visive, si consolidano dopo pochi giorni per restare poi, stabile negli anni.

Consigli pre e post intervento:

  • I primi giorni dopo l’operazione, la vista è un po’ offuscata, sensibile alla luce e al tatto (da evitare assolutamente) e dopo circa 15 giorni questi fastidi, scompaiono e si possono riprendere le abitudini e le attività giornaliere regolarmente, tuttavia, bisogna comunque continuare a seguire le istruzioni, comportamentali e farmaceutiche, prescritte dal medico.
  • il 90% dei pazienti che hanno l’impianto IOL, per la correzione della miopia, astigmatismo o ipermetropia, hanno un recupero totale delle abilità visive.
    Il 10 % dei pazienti, raggiunge un miglioramento della vista, che varia dal 90% all’80% di recupero del visus ottimale, con un leggero aiuto di occhiali correttivi, lenti a contatto oppure operazione laser.
  • prima di fare l’intervento dell’impianto di (IOL) lenti intraoculari fachiche, bisogna prendere delle precauzioni, oltre a seguire le istruzioni e prescrizioni del medico oculista. E’ opportuno vestirsi con indumenti che permettano di cambiarsi e far passare facilmente la testa, così da non urtare minimamente gli occhi con i vestiti, (camice a bottoni, maglie con la zip, etc.)
  • Lavarsi, (soprattutto i capelli), prima dell’intervento, così da evitare di bagnare gli occhi, anche nei giorni successivi all’intervento. Infine, bisognerebbe, organizzare i pasti, in modo da non dover cucinare e non esporre gli occhi al vapore e al calore (cibi pronti, take away, etc.).

Ecco delle pratiche da seguire dopo l'intervento di impianto di IOL per la correzione di difetti visivi elevati (miopia, astigmatismo, ipermetropia):

  • Utilizzare tutti i colliri e medicinali, seguendo le indicazioni di somministrazione, spiegate dal medico.
  • Effettuare tutti i controlli, con la frequenza indicata dal medico oculista, nel periodo dopo l’operazione.

Dr. Marco Rossi - Oculista Chirurgo - Centro Laser Vista Monza - Indirizzo: Vicolo del Duomo, 1  20052 Monza (MI).
La grafica, le immagini ed i contenuti che non fanno riferimento diretto al Dr. Marco Rossi - Centro Laser Vista Monza, sono coperti da copyright di proprietà della Yoo Multimedia o dei rispettivi autori, e sono concessi in licenza d'uso al Dr. Marco Rossi - Centro Laser Vista Monza. Ogni riproduzione o utilizzo non autorizzato può essere perseguito secondo i termini di legge.